banner intero completo_03.jpg

Atti della conferenza finale

Il giorno 11 dicembre 2015 si è svolta la conferenza finale del progetto LIFE Carabus. Alla conferenza hanno preso parte molti interessati al progetto e anche alcuni progetti LIFE che si occupano di temi legati alla conservazione della biodiversità forestale.

la conferenza si è svolta nel corso della mattina con un itinerario diretto nei siti di intervento a cui ha fatto seguito un workshop su alcuni aspetti sviluppati nel progetto e la conclusione del network avviato nei mesi precedenti.

Le presentazioni possono essere scaricate di seguito:

Pilar Riaňo (HAZI, fundacion del gobierno vasco para el desarrollo del medio rural y marino) - l'esperienza del progetto LIFE08 NAT/E/000075 BIODIVERSIDAD Y TRASMOCHOS

Marcello Miozzo (DREAm Italia) - il Progetto LIFE11 NAT/IT/000213 e il suo contributo al network LIFE

Corrado Panelli (Studio Territorium) - LIFE11 NAT/IT/000213 Carabus: attività di divulgazione con le scuole

Franco Mason e Alessandro Campanaro (CNBFVR- Centro Nazionale Biodiversità Forestale - Verona) - LIFE11 NAT/IT/000252 MIPP: Monitoraggio degli insetti con la partecipazione dei cittadini

Marcello Miozzo (D.R.E.Am. Italia) - LIFE 08 NAT/IT/000371 RESILFOR (REstoring SILver-fir FORest)

Roberto Fabbri, Monica palazzini  (Regione Emilia Romagna) - LIFE 14 NAT/IT/000209 EREMITA

 

 

Pubblicazione del progetto

Annunciamo con piacere che in occasione della Conferenza finale del progetto LIFE Carabus, che si terrà a Bielmonte l'11 dicembre 2015, sarà distribuita ai presenti la pubblicazione della guida al progetto.

Si tratta di un libro  di 90 pagine a colori che racconta l'esperienza del progetto LIFE Carabus e riassume i principali risultati conseguiti. 

Coloro che non potranno essere presenti al giorno della conferenza, potranno richiedere la pubblicazione con invio postale oppure scaricarne la versione PDF che sarà disponibile dopo l'11 dicembre.

Uscita autunnale con Pro Silva Italia sez. NO

La sezione Nord-ovest dell'associazione Pro Silva Italia (http://www.prosilva.it/) organizza un'escursione tecnica sulla gestione delle faggete e dei rimboschimenti di conifera in collaborazione con AUSF Torino 24 Ottobre 2015.

Il ritrovo è fissato per le ore 9.30 presso il parcheggio di Bocchetto Sessera (Bielmonte- BI). L’escursione terminerà per le ore 16.00 circa. E’ previsto il pranzo al sacco. 

Per i trasferimenti è previsto l’utilizzo di strade forestali che non necessitano di mezzi 4x4.  Referente ProSilva per l'attività: Roberta Berretti (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Referente Regione Piemonte: Davide Altare  Referente AUSF per l'attività: Riccardo Conti (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

A giungo 2015 si era già svolta un'uscita in Val Sessera con ProSilva Italia anch'essa finalizzata all'approfondimento sui modelli selvicolturali adottati con LIFE Carabus.

Qui puoi scaricare il rapporto dell'uscita del 19 giugno 2015

 

Conferenza finale LIFE CARABUS

L'11 dicembre 2015 a Bielmonte, frazione nel comune di Trivero (BI), si terrà la Conferenza finale del progetto. Dopo 3 anni di attività il progetto LIFE Carabus ha raggiunto gli obbiettivi prefissati volti alla definizione di modelli di gestione selvicolturale per la conservazione di Carabus olympiae attraverso azioni di monitoraggio, interventi selvicolturali e modelli di pianificazione territoriale. la conferenza finale sarà un'occasione per visitare alcune aree di intervento del progetto, raccogliere le esperienze tecniche e scientifiche maturate dal gruppo di lavoro del progetto e conoscere, all'interno del network LIFE, nuovi progetti LIFE che collaborano con LIFE Carabus. 

Per informazioni segreteria organizzativa della Conferenza contattare Marcello Miozzo:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., tel. 3355643070.

Scarica QUI il programma.

Proseguono le attività di monitoraggio del Carabus olympiae

A continuazione un piccolo filmato dove si vede il ritrovamento da parte della squadra di lavoro del Dipartimento Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi di un esemplare radiomarcato grazie alla tecnica radiotelemetrica .

Il numero di catture Carabus olympiae èal momento di 80 individui catturati.

 

Nuovo video