banner intero completo_03.jpg

Diario azione A1 - luglio settembre 2013

Proseguono le attività di monitoraggio di Carabus in Valsessera.

Il gruppo di DBIOS guidato dal ricercatore Matteo Negro prosegue nella verifica delle trappole, nella cattura dei carabi e nella raccolta di informazioni dai sensori ambientali dislocati nel territorio di monitoraggio.

Nella seconda settimana di luglio abbiamo avuto la visita di Mattias Klum (http://www.mattiasklum.com/ ) fotografo naturalistico che lavora per conto del National Geographic. Mattias ha effettuato un servizio fotografico su Carabus olympiae che sarà proposto alla prestigiosa rivista naturalistica.

Nell'agosto Matteo Negro ha organizzato una visita guidata ad alto contenuto didattico e di illustrazione del Progetto LIFE CARABUS in Val Sessera. La visita ha permesso alle persone coinvolte di osservare Carabus olympiae nel suo habitat, di spiegare quali sono i rischi della specie e gli obiettivi del progetto LIFE.

Nei due mesi sono proseguite le attività di allevamento ex-situ di larve di Carabus.

Nuovo video